CONDIZIONI DI VENDITA

Il presente contratto è regolato dal Dlgs n.206 del 6 Settembre 2005  e dal Dlgs n.21 del 21 febbraio 2014.

  1. CHI PUO’ ACQUISTARE 

    1. Possono acquistare oggetti presenti su www.Crystalbaby.it  imprese e persone fisiche maggiorenni e che abbiano la capacità giuridica di stipulare contratti. In caso di persone minorenni, quindi non in grado di stipulare un contratto, dovrà essere un genitore oppure il tutore legale a stipulare l’ordine e di accettare le condizioni di vendita presenti sul presente sito, altrimenti il contratto sarà nullo.

  2. ARTICOLI IN VENDITA

    1. Qualsiasi prodotto in vendita è dotato da una o più fotografie e da una scheda prodotto che contiene le seguenti informazioni:  a) breve descrizione, b) colore c) taglie disponibili, d) prezzo.

    2. La breve descrizione generale riporta alcune caratteristiche del prodotto. In alcuni casi sono usati nomi di fantasia che non fanno direttamente riferimento al prodotto stesso.

    3. Colori e taglie sono riportati a titolo descrittivo;

    4. Le foto dei prodotti potrebbero risultare diverse dai prodotti originali per motivi tecnici : Browser Internet, dispositivo utilizzato ecc.

    5. Il sito permette all’utente di lasciare una recessione sul prodotto acquistato e di dare un voto.

  3. COME PROCEDERE ALL’ACQUISTO

    1. Se si desidera effettuare ordini sul sito CrystalBaby.it l’ordine effettuato sarà gestito come di seguito indicato:

      a) Selezione del Prodotto

      Il prodotto una volta selezionato con un click,  aprirà in automatico una pagina che contiene la scheda prodotto dove si possono selezionare la taglia e la quantità di prodotti. Con  un altro click sul pulsante acquista il prodotto sarà inserito nel “carrello”. I prodotti inseriti nel “carrello” potranno essere modificati in qualsiasi momento.

      b) Conferma d’ordine
      Prima di procedere all’acquisto dei prodotti, il cliente è tenuto a leggere le condizioni di vendita e di salvarne una copia ad uso personale. Inoltre il cliente è tenuto a verificare tutti i dettagli prima di procedere all’acquisto.

      c) Informazioni personali
      Al momento del perfezionamento dell’ordine al cliente sarà richiesto di fornire informazioni personali corrette e veritiere, tra cui il nome e l’indirizzo di spedizione.

      d) Accettazione condizioni di vendita e privacy
      Prima di procedere all’acquisto il cliente dopo aver verificato attentamente l’ordine e apportato eventuali modifiche, gli sarà richiesto  di confermare e accettare le Condizioni di vendita e della Privacy Policy del sito facendo click sul tasto conferma.

      e) Modalità di pagamento
      Il Cliente potrà effettuare il pagamento esclusivamente tramite PayPal, che rappresenta un sistema di pagamento immediato e sicuro. Una volta completato l’ordine in cliente sarà reindirizzato sul sito PayPal, dove potrà  accedere al proprio conto inserendo l’indirizzo e-mail personale e la password. Scegliendo di pagare con PayPal l’importo sarà addebitato direttamente sulla carta (Visa, Visa Electron, Mastercard) o prepagata (PostePay). Ad ogni transazione eseguita con questo metodo ti sarà inviata una e-mail di conferma da PayPal. L’importo dell’ordine viene addebitato suo tuo conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine.

      f) Accettazione ordine
      Il venditore ha il diritto di rifiutare l’ordine nel caso in cui il Cliente non abbia rispettato la procedura di acquisto, non abbia accettato le condizioni di vendita o non abbia fornito correttamente i dati per la spedizione e fatturazione oppure se il pagamento non è andato a buon fine, ovvero non sia avvento il corretto accredito sul conto del venditore.

      g) Disponibilità prodotti
      Nel caso in cui i prodotti in vendita non siano più disponibili  al momento dell’invio della conferma dell’ordine, il venditore comunicherà al cliente l’indisponibilità del prodotto e provvederà al totale rimborso del Cliente nel caso in cui è stato inviato l’ordine di pagamento.

      h) Conferma Ordine
      Con l’invio della Conferma dell’ordine al Venditore per via telematica il cliente conferma il proprio acquisto e l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
      La Conferma dell’ordine sarà archiviata presso la banca dati del Venditore per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge.

      i) Avviso di ricezione ordini e conferma d’ordine
      La vendita si intende conclusa nel momento in cui il Cliente riceve conferma da parte del Venditore che il suo ordine è stato accettato a seguito della verifica di disponibilità del prodotto e dell’avvenuto pagamento.
      Al momento della conferma dell’ordine CrystalBaby provvederà a trasmettere al Cliente, a mezzo e-mail i collegamenti al riepilogo delle Condizioni di Vendita, informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei Prodotti acquistati, l’indicazione del prezzo un’informazione sull’esistenza o meno del diritto di recesso, l’indirizzo a cui poter presentare reclami e sulle garanzie commerciali esistenti. Il Cliente dovrà senza indugio verificare il contenuto della comunicazione e segnalare immediatamente al Venditore eventuali errori o omissioni. L’avviso di ricezione ordine conterrà un numero di riferimento di ordine attribuito da CrystalBaby. Una volta ricevuto, il cliente è tenuto a conservare il numero di Riferimento dell’Ordine per eventuali indagini sullo stesso.
      Il Cliente espressamente consente che le informazioni di cui al presente articolo vengano fornite non su supporto ma mediante la trasmissione via e-mail.

  4. SICUREZZA

    1. CrystalBaby si impegna alla protezione delle informazioni personali del Cliente per l’intero processo della vendita on-line. Tuttavia il venditore non si può ritenere responsabile di danni o perdita derivanti dall’uso della rete internet come nel caso di hacking (illecita intrusione a sistemi informatici).

  5. DIRITTO DI RECESSO

    1. Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 (quattordici) giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e dal cliente designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.

    2. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto ad informare CrystalBaby della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita per posta elettronica all’indirizzo info@crystalbaby.it

    3. Nel caso il Cliente scegliesse detta opzione il Venditore trasmetterà senza indugio una conferma di ricevimento del recesso per posta elettronica.

    4. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il Cliente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

    5. Se il Cliente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore del Venditore  in virtù del contratto senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui CrystalBaby riceve la comunicazione di recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando  PayPal,  il  metodo di pagamento selezionato dal Cliente. In ogni caso il Cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso con eccezione dei costi di restituzione. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del consumatore di aver rispedito i beni, se precedente.

    6. Il Cliente deve rispedire i beni o consegnarli, senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se il Cliente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

    7. I costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico del Cliente.

      Il diritto di recesso si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate le seguenti condizioni:

      a) L’invio di una e-mail;

      b) I prodotti non devono essere stati utilizzati o danneggiati.

    8. I beni restituiti verranno sottoposti ad un controllo di qualità.

    9. I prodotti dovranno essere restituiti muniti di cartellini ed etichette originariamente apposte, in perfette condizioni, nuovi, non utilizzati e nelle confezioni originali. Il Cliente sarà ritenuto responsabile dell’eventuale minor valore dei beni determinata da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura e le caratteristiche del bene.

  6. SPEDIZIONE

    1. Generalmente, la consegna avviene entro cinque (5) giorni lavorativi in Italia. Fatto salvo imprevisti. Il Venditore, comunque non è responsabile di tempistiche dei tempi di consegna effettivi diversi da quelli indicati anche se metterà in atto tutte le azioni necessarie per il loro rispetto.

    2. Nella conferma d’ordine il Cliente accetta espressamente i termini di consegna ivi previsti in deroga a quanto disposto dall’art. 54 Codice del Consumo.

    3. Il Venditore farà tutto il possibile per garantire la consegna dei prodotti entro il tempo di consegna previsto nella conferma d’ordine.

    4. Il costo della spedizione è a carico del Cliente ed è specificato nell’ordine. Il costo di spedizione dipende da fattori, quali il peso e il volume.

  7. FATTURE

    1. A seguito dell’evasione dell’ordine verrà emessa dal Venditore la  fattura che verrà consegnata unitamente al prodotto.

  8. GARANZIA

    1. Il Cliente è tenuto a verificare la corrispondenza del Prodotto ricevuto rispetto all’ordine effettuato. Nel caso in cui il Cliente rilevi che il prodotto non è conforme all’ordine dovrà contattare CrystalBaby con le modalità previste all’art 6 e provvedere alla restituzione dell’articolo.

    2. Troveranno in questo caso applicazione in quanto compatibili le disposizioni dell’art 5.

    3. Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129 e seg. del Codice del Consumo nel caso di acquisto di prodotti difettosi. In presenza di un vizio di conformità, il Cliente ha diritto, a sua scelta, alla riparazione o sostituzione del bene difettoso da parte del venditore, senza addebito di spese, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Se la sostituzione o riparazione non sono possibili il consumatore ha comunque diritto alla riduzione del prezzo o ad avere una somma, commisurata al valore del bene, a fronte della restituzione al venditore del prodotto difettoso.

    4. Il Venditore riscontrato il vizio di conformità deve effettuare la riparazione o la sostituzione del bene entro un congruo tempo dalla richiesta e senza addebito di spese al consumatore. Per eventuali reclami si rinvia alle modalità riportate nell’art. 13 del Codice del Consumo.